FLY SPORT INAIL MOLISE 48 - 38 SSD SANTA LUCIA B ROMA

29 November 2014 - 17:00 at PALASABETTA - TERMOLI
  • Dati Partita
  • Commenti Match
  • Photo-Gallery
  • Video-Gallery

Formazione Casa


ASD FLY SPORT INAIL MOLISE

8 FRIGENI A. (3,0); 9 PICCIONI I. (1,0); 11 DI SANTO P. (2,5); 13 PASCIULLO G. (1,5); 14 BRANDIMARTE G. (4,5); 15 TORREGIANI M. (1,0); 16 LOPERFIDO S. (4,0); 20 ZAK M. (1,5); 23 ZICCARDI L. (4,0); 26 MAURIZIO G. (1,0); 69 DURANTINI F. (1,0); 88 PAVARESE C. (5,0)

Allenatore

TORREGIANI MARCO

Marcatore/Punti

FRIGENI 18; MAURIZIO 4; LOPERFIDO 6; ZAK 4; BRANDIMARTE 10; PAVARESE 6

Giocatore/Falli

FRIGENI 2; PICCIONI 1; BRANDIMARTE 2; TORREGIANI 4; LOPERFIDO 2; ZAK 2; PAVARESE 3

Formazione Ospite


SDD SANTA LUCIA B ROMA

4 PAPI G. (4,0); 5 CALVELLI F. (1,0); 6 TULLIO A. (2,0); 7 SOLA D. (2,0); 8 DI FRANCESCO D. (3,0); 11 OBINO D. (4,5); 12 BRUZZESE L. (2,5); 15 ROSSETTI G. (1,5); 17 ION B.S. (2,5)

Allenatore

ASSENTE

Marcatore/Punti

DI FRANCESCO 15; OBINO 17; ION 4; TULLIO 2

Giocatore/Falli

SOLA 3; DI FRANCESCO 3; OBINO 5; BRUZZESE 2; ION 4

1° Arbitro

BELPRATO

2° Arbitro

RUSSO

Risultati Parziali


1° Periodo

2° Periodo

3° Periodo

4° Periodo

17:04

17:22

13 – 7

17:24

17:42

11 – 8

17:52

18:15

9 – 12

18:17

18:38

15 – 11

Risultato Finale


FLY SPORT INAIL MOLISE

48 – 38

SANTA LUCIA B ROMA

La Fly Sport Inail Molise liquida la pratica Santa Lucia B Roma

TERMOLI– La Fly Sport Inail Molise regala la seconda vittoria stagionale, su altrettante gare disputate, ai suoi sostenitori e vola al secondo posto della graduatoria provvisoria in compagnia della SS Lazio e dietro la corazzata Dinamo Lab Sassari dominatrice incontrastata del girone C della B nazionale con tre vittorie su tre gare giocate. Un match che si è subito messo in discesa per i cestisti termolesi che sin dalle prime battute del primo periodo si portano in vantaggio, riuscendo a concretizzare sul campo tutto il lavoro di preparazione alla partita effettuato durante l’intera settimana. Capitan Giuseppe Maurizio e compagni riescono molto diligentemente ad imbrigliare la famigerata velocità dei romani in un’ottima griglia difensiva evitando così nel contempo anche il temutissimo contropiede del Santa Lucia. In fase di attacco, poi, l’ottima vena realizzativa dei due pivot Angelo Frigeni, autore di 18 punti e realizzatore principe, e Giorgio Brandimarte, 10 punti all’attivo, hanno dato il via alla vittoria degli atleti molisani. L’unico momento di stanchezza da parte degli atleti paralimpici termolesi si è visto nel terzo periodo quando la Fly Sport ha quasi dilapidato tutto il vantaggio acquisito nei primi periodi. Sul pronti e via, però, dell’ultimo e decisivo quarto i cestisti termolesi si ritrovano e conquistano una vittoria meritata e preziosa in vista delle prossime gare che la vedranno opposta alle squadre favorite alla vittoria finale, vale a dire la SS Lazio e la Dinamo Lab Sassari che può contare tra le sue fila sulla prestazione del capitano della nazionale italiana di basket in carrozzina.